BIO-BIBLIOGRAFIA


LE OPERE

A sinistra di Lutero

La dittatura del relativismo

La liturgia della Chiesa nell'epoca della secolarizzazione

L'Euro: Una moneta contro l'Europa

Trilogia romana







Roberto de Mattei


Roberto de Mattei

     Roberto de Mattei è uno storico italiano, presidente della Fondazione Lepanto, direttore della rivista “Radici Cristiane” e dell’Agenzia di informazioni “Corrispondenza Romana”. È stato assistente ordinario di Storia Moderna presso Università di Roma La Sapienza, e ha successivamente insegnato nell’Università di Cassino e presso l’Università Europea di Roma, dove è stato coordinatore del corso di laurea in Scienze storiche. Tra il 2003 e il 2011 è stato vice-presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche e tra il 2002 e il 2006 consigliere per le questioni internazionali del Governo Italiano. È stato inoltre membro dei Consigli Direttivi dell’Istituto Storico Italiano per l’Età Moderna e Contemporanea e del Consiglio Direttivo della Società Geografica Italiana.
     È autore di numerosi libri, tradotti in varie lingue, tra i quali: La dittatura del relativismo (Solfanelli, Chieti 2008); Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta (Lindau, Torino, 2010) Premio Acqui-Storia 2013; Apologia della Tradizione (Lindau, Torino 2011); Il mistero del male e i castighi di Dio (Fede e Cultura, Verona 2011); La Chiesa fra le tempeste. Il primo millennio di storia della Chiesa nelle conversazioni a Radio Maria (Sugarco, Milano 2012); L’Euro contro l’Europa. Vent’anni dopo il Trattato di Maastricht (Solfanelli, Chieti 2012); Pio IX e la Rivoluzione italiana (Cantagalli, Siena 2012); Vicario di Cristo. Il primato di Pietro tra normalità ed eccezione (Fede e Cultura, Verona 2013); Il ralliement di Leone XIII. Il fallimento di un progetto pastorale (Le Lettere, Firenze 2014); A sinistra di Lutero. Le sètte del Cinquecento (Solfanelli, Chieti 2017).
     È curatore della edizione italiana dello studio di Arnaldo Xavier da Silveira, Ipotesi teologica di un Papa eretico (Solfanelli, Chieti 2016).




Iscriviti alla nostre