Edizioni Solfanelli

Catalogo



COLLANA

Biblioteca del Cigno



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

EleVateMenti

La piccola storia

Il colore del caffè

Scarpette bianche



BLOG

Il colore del caffè

Scarpette bianche







Arturo Bernava

SCARPETTE BIANCHE


Scarpette bianche Scarpette bianche

     Personaggi equivoci e grotteschi si aggirano in Abruzzo, in quel luglio del 1943.
     Chi è l’ombra nera che aleggia e scivola per le stradine del paese?
     Perché il matrimonio tra l’attempato Osvaldo Pierantozzi e la giovane e bella Italia Michelli non è stato celebrato dall’iroso parroco, don Michele Vitocolonna, detto Tiscrocco?
     Perché il Duce, subito interpellato dal Pierantozzi, non risponde alle sue richieste?
     Cosa è venuto a fare in paese uno strano medico, dall’aria al tempo stesso risoluta e spaurita?
     Perché l’anziana Maria Celidonio smette improvvisamente di parlare, cadendo in uno stato catartico?
     Tante domande sovrastano il paesino abruzzese, così come le lettere anonime che improvvisamente cominciano a essere recapitate.
     Ma non è tutto. La notte in cui i tedeschi giungono da invasori e non più da alleati, una fragile e indifesa vecchina viene uccisa. Sembra il delitto compiuto da un ladro occasionale, ma la vecchina non era né fragile, né indifesa. Custodiva importanti segreti a cui tutti i personaggi del romanzo danno la caccia.
     Solo uno, però, riuscirà a capirne l’essenza. Lo stesso che inseguirà l’Amore, quello che giunge improvviso e non si cura di chiedere la nazionalità e il credo politico di chi incontra. Quell’Amore che avrà ragione del gioco delle parti e ridonerà la giusta dimensione a un mondo sconquassato dalla guerra e dall’odio.



Quando si ama senza sapere cosa ci riserva il futuro, il presente assume il colore della speranza. Vivo, cangiante, della stessa lucentezza della voglia di accogliersi. E dopo essersi presi, la luce del cuore si spegne, gli occhi si riaprono, stupiti di essere chiusi perché hanno visto tutto. No, non sono gli occhi che hanno visto, ma le anime che si sono incontrate in luoghi che i “normali” non possono solcare.


Copertina di Vincenzo Bosica



Scarpette bianche

[ISBN-978-88-7497-822-9]
Pagg. 256 - € 16,00
Ordini



Scarpette bianche

[ISBN-978-88-7497-876-2]
Pagg. 224 - € 9,90
Ordini






Iscriviti alla nostre