BIO-BIBLIOGRAFIA


LE OPERE

Contraddizioni virali







Claudio Amicantonio


Claudio Amicantonio

     Claudio Amicantonio (1974) è docente di Filosofi a e Storia presso il Liceo Classico “G. D’Annunzio” di Pescara e collabora con "L’Opinione" e con "Il Fatto Quotidiano" Ha conseguito il Dottorato di Ricerca con uno studio sul pensiero di Emanuele Severino nel 2002. La sua opera più importante in ambito narrativo è Un padre (Ianieri, 2012). Ha pubblicato vari saggi in ambito fi losofico tra cui Rivelazione e divenire nel pensiero di Franz Rosenzweig (Samizdat, 2000) e Gnosticismo e nichilismo (1997). Ha inoltre curato l’edizione italiana di J.B. Lotz, L’essere in Heidegger e Tommaso d’Aquino (Sapientia, 1999) e M. Scheler, L’essenza della fi losofia (Rubettino, 2000). Recentemente ha pubblicato Errando nella verità (Tabula fati, 2020).