ARCHIPIÉLAGO

Collana di studi linguistici, letterari e traduttologici diretta da María José Flores Requejo


“Ninguna tendencia y ningún estilo han sido nacionales, (...).
Todos los estilos han sido translingüísticos:
Donne está más cerca de Quevedo que de Wordsworth; (...).”

Octavio Paz, Traducción: Literatura y literalidad

La citazione in epigrafe di Octavio Paz, contiene una suggestione che traccia le linee guida della collana Archipiélago diretta da María José Flores Requejo: ascoltare e far conoscere lavori di carattere scientifico che prevedano studi stilistici e letterari su autori appartenenti alla cultura iberica e ispanoamericana. Saranno inclusi, inoltre, studi di linguistica, traduzioni e riflessioni sulla traduzione, fondamentali per veicolare questo “arcipelago” di scrittori spesso ignoti l’uno all’altro ed “apparentemente” lontani tra loro, ma con uno stile “trasnazionale” che può superare le barriere linguistiche e culturali.



Panoramica delle copertine


 1) Fernando SORRENTINO, Sette conversazioni con Bioy Casares

 2) Ramón GAYA, Il sentimento della pittura

 3) Giuliano ROSSI e Giuseppe SOFO, Sulla traduzione

 4) Giuseppe GATTI RICCARDI, El deleite del ocaso

 5) Leopoldo MARECHAL, Polifemo




Comitato Scientifico:

Juan Carlos Barbero Bernal (Università degli Studi dell’Aquila)
Alessia Cassani (Università degli Studi di Padova)
Armando Francesconi (Università di Macerata)
Paola Gorla (Università degli Studi di Napoli L'Orientale)
Laura Lisi (Università degli Studi di Milano-Bicocca)
Pilar Gómez Manzano (Universidad Nacional de Educación a Distancia –UNED- Madrid)
José Francisco Medina Montero (Università degli Studi di Trieste)
Alicia Puigvert Ocal (Universidad Complutense de Madrid)
María José Flores Requejo (Università degli Studi dell’Aquila)
Isabel Román (Universidad de Extremadura)
Giovanna Scocozza (Università per Stranieri di Perugia)


Coordinatori della redazione:

Armando Francesconi
Laura Lisi


Norme redazionali



Iscriviti alla nostra   delle Novità editoriali