Edizioni Solfanelli

Catalogo



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

Gli Arbereshe d’Italia







Nicola La Barbera

GLI ARBERESHE D'ITALIA

La storia e gli insediamenti


Gli Arbereshe d’Italia

     Gli Arbereshe d’Italia. La storia e gli insediamenti č un saggio che ripercorre le vicende degli Arbereshe, una popolazione di origine albanese, minoranza etnico-linguistica molto importante e presente in Italia.
     Il testo offre una panoramica dei trascorsi storici degli Italo-Albanesi che li condussero a stabilirsi nel nostro paese, in seguito alla morte dell’eroe nazionale Giorgio Kastriota Skanderbeg e alla conquista progressiva dell’Albania e dell’Impero bizantino da parte degli Ottomani. La storia del popolo arberesh si identifica, infatti, con quella di Skanderbeg, condottiero che difese il cristianesimo e impedě la conquista islamica dell’Europa.
     Il saggio racconta anche le vicende migratorie degli Arbëreshë – magnificamente integratisi nel territorio italiano al punto da partecipare attivamente all’unificazione nazionale – i quali sono riusciti a mantenere vive cultura, lingua e religione.
     Nel dettaglio sono presentati i singoli insediamenti, elencati regione per regione. Una descrizione particolareggiata č destinata a quelli che nei secoli hanno conservato integre le loro origini.
     Un’attenzione notevole č poi rivolta a Lungro, considerata la “capitale” di tutti gli Arbëreshë d’Italia, e a Piana degli Albanesi, entrambe sedi eparchiali.
     Come in una sorta di guida turistico-culturale, vengono offerti spunti di approfondimento su ciascun centro passato in rassegna. Una lettura che si presenta al contempo istruttiva e piacevole.




[ISBN-978-88-3305-126-0]

Pagg. 336 - € 22,00


Procedi all'acquisto


Iscriviti alla nostre