Edizioni Solfanelli

Catalogo



COLLANA

Faretra



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

Il mio nome è Gabriele (d'Annunzio)







Antonio Di Loreto

IL MIO NOME E' GABRIELE
(D'ANNUNZIO)

Biografia semiseria di un uomo
fuori del comune

Presentazione di Paola Sorge


Il mio nome è Gabriele (d'Annunzio)

     Sciupafemmine, infedele, voltagabbana, guerrafondaio, scialacquatore. Così lo hanno definito ed anche di peggio, e non si può negare che non se lo sia meritato.
     Gabriele d’Annunzio è stato raccontato in tanti di quei libri, celebrato in così tante forme che manca solo di leggere titoli come: D’Annunzio contro Godzilla o D’Annunzio all’Isola dei Famosi.
     Perché è ancora attuale? Perché ancora oggi, il suo personaggio rappresenta l’occasione per confrontare la sua figura e la sua epoca con la società contemporanea ed è un esercizio utile a comprendere meglio chi siamo e come lo siamo diventati.
     Conoscere la sua vita, le sue imprese senza addentrarsi nelle profondità della critica storica e letteraria, descrivere l’uomo, il poeta, il dandy, l’amante, l’eroe di guerra, con un accento più leggero, non necessariamente rispettoso della caratura del personaggio, può essere un esercizio piacevole per conoscere quest’uomo fuori del comune.




[ISBN-978-88-3305-233-5]

Pagg. 144 - € 12,00


Procedi all'acquisto


Iscriviti alla nostre