Edizioni Solfanelli

Catalogo



COLLANA

Intervento



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

Racconto don Italo Febo

Democristiani a casa mia







Maurizio Teodoro

DEMOCRISTIANI A CASA MIA

Presentazione di Giuseppe Quieti


Democristiani a casa mia

     Un affresco nitido e coinvolgente sulla genesi della “democrazia sociale” nel mondo e, in particolare, di quella “cristiana” in Italia.      Con mano sapiente, frutto di una accurata ricerca storica e filosofica, Maurizio Teodoro ripercorre i momenti fondamentali della evoluzione delle forme di governo verso una autentica rappresentanza del popolo nella gestione della cosa pubblica.
     Ne traspare un impegno politico totale, appassionato, teso costantemente alla ricerca del bene comune, nella Regione Abruzzo, nella città di Pescara, in uno dei suoi quartieri più emarginati e difficili.
     Nasce la “Democrazia Cristiana” in Italia; ne ricordiamo i personaggi illustri, i momenti più aspri e quelli esaltanti, i lutti e le conquiste di civiltà nella propria cittadina, i successi e i turbamenti di una famiglia che non poco ha concorso al progresso di Pescara e della sua periferia più svantaggiata.
     “Democristiani a casa mia” è un documento prezioso per conoscere e ricordare il cammino di Pescara nei decenni che ne precedettero e ne videro l’espansione attuale.
     Leggere queste pagine aiuta a ricordare chi siamo stati, da dove proviene il nostro impegno politico, quali sono le nostre prospettive, con l’ottimismo della determinazione e la convinzione di essere sulla strada giusta.



[ISBN-978-88-3305-219-9]

Pagg. 104 - ill. a c. - € 12,00


Procedi all'acquisto


Iscriviti alla nostre