Edizioni Solfanelli

Catalogo



COLLANA

Studi economici e politici



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

L'Alternativa (1973-1980)

Il Paese dell'Utopia

Il valore del diritto

La Proprietà di Popolo

L'occulta strategia della guerra senza confini

L'ordinemento internazione del sistema monetario







Giacinto Auriti

IL VALORE DEL DIRITTO



Il valore del diritto

     Il tema del valore del diritto è scelto per evidenziare come sul presupposto di una convinzione filosofica e di teoria generale si possa elaborare una legge scientifica del diritto che travalichi il momento puramente empirico del diritto positivo.
     L’indagine muove dalla definizione del valore come rapporto tra fasi di tempo e conseguentemente del diritto come strumento, con la successiva distinzione tra fisiologia e patologia del diritto e della società, a seconda che sia normale o meno il giudizio di valore che le condiziona.
     Su queste premesse si considerano varie problematiche che, pur se fra loro apparentemente estranee, sono tutte analizzate nella medesima ottica del giudizio di valore che lo condiziona.
     In breve, ci si propone di dimostrare la validità del teorema iniziale in base alla sua idoneità a risolvere i vari problemi presi in considerazione. La conferma delle tesi svolte con metodo deduttivo va poi data risalendo con metodo induttivo dal problema particolare ai principi.




[ISBN-978-88-7497-797-0]

Pagg. 64 - Euro 7,00





Ordini


Iscriviti alla nostre