BIO-BIBLIOGRAFIA


LE OPERE

Il mistero di Tomar

Viaggio in Abruzzo con Giorgio Manganelli







Pino Coscetta


Pino Coscetta

     Pino Coscetta, Roma 1940, giornalista e scrittore, entrato al Messaggero a ventidue anni, ha concluso la sua carriera lavorativa con la qualifica di Redattore capo centrale.
     Tra le pubblicazioni ha iniziato con Scirocco (Ed. Europer 1966), raccolta di racconti giovanili e unica escursione nella narrativa; ha proseguito con saggistica, libri di storia locale e viaggi: Il Messaggero durante la repubblica di Salò (Gabrielli Editore, 1976), numerose guide ragionate per la De Agostini e, insieme ad altri autori, ha collaborato alla stesura di due grandi volumi strenna, Abruzzo e Lazio, per Editalia. Con Ermanno Grassi, nel 1997, ha pubblicato Il paese della memoria - Storia di San Sebastiano dei Marsi. Nel 2007, con Vittorio Emiliani, ha scritto il libro bianco sulle origini dell’Italia Mille borghi, cento città, un Paese (Minerva Editore). Sempre con Vittorio Emiliani, nel 2011, ha scritto Nei borghi antichi la storia è vita, edito dalla Provincia di Roma e, nel 2012, per Minerva Editore, Di tanti palpiti, un volume-strenna sui teatri storici di Lombardia, Emilia-Romagna, Marche, Toscana e Lazio.




Iscriviti alla nostre