Edizioni Solfanelli

Catalogo



COLLANA

Micromegas



L'AUTORE

Bio-Bibliografia



LE OPERE

Antonio Gramsci. Una “critica integrale”

Carlo Levi

Cesare Pavese

Dante contro Cavalcanti

Dario Fo

Davide Lajolo: Il «Nido» e il «Sogno in avanti»

Giovanni Boccaccio

Giulio Cesare Croce: Bertoldo e il mondo popolare

I confini della letteratura

Il «neo-umanesimo» di Nino Pino

Il racconto della realtà

La poesia di Bartolo Cattafi

Letteratura e cultura dei ceti subalterni in Italia

Piero Gobetti critico letterario e teatrale

Rocco Scotellaro. Mito, storia e poesia

Scrittori piemontesi del Novecento







Antonio Catalfamo

LA POESIA
DI BARTOLO CATTAFI


Testi e contesti


La poesia di Bartolo Cattafi

     L’uscita del volume Tutte le poesie di Bartolo Cattafi, in occasione del quarantesimo anniversario della morte del poeta siciliano, ha riacceso il dibattito sulla sua opera. La pubblicazione di numerosi inediti consente una visione più ampia delle linee di poetica alle quali il Nostro si è ispirato e, conseguentemente, di superare interpretazioni schematiche e dogmatiche che individuano il filo rosso che collega le varie fasi della sua produzione nella dimensione mistico-religiosa, che sarebbe poi sfociata nell’assoluta dedizione a Dio negli anni della grave malattia, culminata nella morte.
     Lo studio di Antonio Catalfamo realizza una lettura integrale della poesia di Cattafi, che unisce nell’analisi testi editi ed inediti, allargando, nel contempo, l’orizzonte critico al contesto storico-politico, economico-sociale, ideologico, culturale, nell’ambito del quale l’esperienza umana e letteraria cattafiana è maturata, partendo dalla Sicilia natia, che ha svolto un ruolo condizionante per tutta la vita del poeta, con i suoi aspetti positivi e con quelli negativi, rappresentati rispettivamente dalla dimensione mitica che domina il mondo siciliano, in conseguenza della stratificazione in esso, nel corso dei secoli, di numerose civiltà, e dal retaggio semi-feudale che, ingabbiando la terra di Trinacria, pure in età moderna, ne ha ostacolato lo sviluppo anche sul piano culturale e ha impedito l’affermarsi di una visione progressiva della realtà.




[ISBN-978-88-3305-190-1]

Pagg. 128 - € 11,00


Procedi all'acquisto


Iscriviti alla nostre